Trasformare il diritto di superficie e rimuovere i vincoli in diritto di proprieta’ edilizia residenziale

Ultima modifica 14 gennaio 2022

Con deliberazione del Consiglio Comunale n. 28 del 13 dicembre 2021 l’Amministrazione Comunale, in attuazione dell’articolo 31 commi 45 e seguenti della Legge n. 448 del 23/12/1998 e successive modifiche ed integrazioni, ha approvato il nuovo procedimento per:

  • trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà (art. 31 comma 47 e segg. della Legge n. 448/1998)
  • rimuovere i vincoli nei lotti assegnati in diritto di proprietà o riscattati, con convenzione originaria stipulata precedentemente all’entrata in vigore della Legge 17/2/1992 n. 179 (art. 31 comma 49 bis della Legge n. 448/1998)
  • rimuovere il vincolo di determinazione del prezzo di vendita previsto nelle convenzioni ai sensi art. 18 DPR 380 del 6/6/2001 - in precedenza art. 8 Legge 10/1977 (art. 31 comma 49 ter della Legge n. 448/1998)

Collegandosi allo sportello telematico è possibile inserire la manifestazione di interesse e chiedere il calcolo del corrispettivo (la richiesta non è vincolante).