Regione Lombardia

ORIENTAMENTO

Ultima modifica 23 dicembre 2019

È rivolto a:

Studenti dell’ultimo anno della scuola secondaria di primo grado che hanno bisogno di aiuto per la scelta del percorso di studi successivo

Studenti delle scuole superiori che si sono resi conto di aver scelto un indirizzo di studi non adatto a loro e che necessitano di un riorientamento

Studenti che hanno bisogno di aiuto per la scelta dell’università

LA SCELTA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO:

In Italia, l’istruzione è obbligatoria fino ai 16 anni e si completa con il diritto-dovere all’istruzione e alla formazione, finalizzato a farti acquisire un titolo di studio di istruzione ​secondaria superiore o una qualifica professionale di durata almeno triennale entro il diciottesimo anno di età.
Quindi: devi andare a scuola fino a 16 anni e poi decidere se proseguire i tuoi studi.

Dopo la terza media potrai scegliere fra 3 diverse possibilità:

Iscrizione ad una scuola secondaria di secondo grado e completare il tuo percorso di studi con il conseguimento di un diploma di stato al termine dei 5 anni di studio previsti

in un liceo,

un Istituto tecnico

un Istituto professionale

Iscrizione ad un corso di istruzione e formazione professionale (IeFP) erogato da un centro di formazione professionale (o da alcuni istituti tecnici e professionali) e conseguire una qualifica professionale (3 anni)

Accesso al mondo del lavoro con il contratto di apprendistato a partire dai 15 anni

LICEO

I licei mirano a fornire una profonda formazione culturale utile sia alla prosecuzione degli studi che all’inserimento nel mondo del lavoro

durata quinquennale

approccio prevalentemente teorico allo studio delle diverse discipline (eccezioni: opzione scienze applicate, liceo artistico e liceo musicale e coreutico)

preparazione al proseguimento degli studi come “sbocco naturale”, attraverso l’acquisizione di adeguate conoscenze disciplinari e la capacità di regolare autonomamente il proprio apprendimento (metodo di studio)

ISTITUTI TECNICI

Gli istituti tecnici mirano a farti acquisire una formazione scientifica e tecnologica.
Ci sono molte ore dedicate ai laboratori e al lavoro per progetti.

durata quinquennale

preparazione tecnico-scientifica

approccio teorico-pratico alle discipline, anche attraverso laboratori e stage

dare competenze per l’inserimento nel mondo del lavoro

preparazione per l’accesso all’università e all’istruzione tecnica superiore

ISTRUZIONE PROFESSIONALE

L’istruzione professionale ti permette di acquisire sia un’istruzione generale che tecnico-professionale specifica in vari settori e indirizzi. Apprenderai operativamente – grazie ai laboratori e ai tirocini nelle realtà lavorative – le conoscenze e le competenze necessarie per rispondere alle richieste del mondo del lavoro.

durata quinquennale

approccio alle discipline sia teorico che pratico-operativo
 

dare competenze specifiche per un rapido inserimento nel mondo del lavoro, ma anche per la prosecuzione degli studi all’università e nell’istruzione tecnica superiore

L’istruzione professionale, in base al D.L. 61/2017 e al Decreto interministeriale 92/2018, si articola in 11 indirizzi, alcuni dei quali attualmente non presenti nella provincia di Brescia. Di seguito gli indirizzi con i relativi quadri orari.

N.B. Nei quadri orari ministeriali di seguito riportati per alcuni insegnamenti viene indicato un orario minimo e massimo. Il monte ore di questi insegnamenti dipende dalla quota di autonomia e flessibilità esercitata dalla singola istituzione scolastica, anche in relazione ai bisogni del territorio. Pertanto il quadro orario definitivo verrà comunicato dalla singola scuola.

Agricoltura e sviluppo rurale, valorizzazione dei prodotti del territorio e gestione delle risorse forestali e montane
 

Pesca commerciale e produzioni ittiche (non attivo in Provincia di Brescia)

Industria e artigianato per il Made in Italy

Manutenzione e assistenza tecnica

Gestione delle acque e risanamento ambientale (non attivo in Provincia di Brescia)

Servizi commerciali

Enogastronomia e ospitalità alberghiera

Servizi culturali e dello spettacolo
 

Servizi per la sanità e l’assistenza sociale

Arti ausiliarie delle professioni sanitarie OTTICO

Arti ausiliarie delle professioni sanitarie ODONTOTECNICO

IEFP

In alternativa ai percorsi quinquennali è possibile assolvere l’obbligo di istruzione e il diritto-dovere di istruzione e formazione anche frequentando un corso IeFP della durata di 3-4 anni.

Il sistema di formazione professionale della regione Lombardia è articolato in:

percorsi triennali di circa 990 ore annue (30 ore settimanali) attraverso i quali conseguirai una qualifica professionale


 

un quarto anno di specializzazione facoltativo al termine del quale conseguirai il diploma di istruzione e formazione professionale; l’attivazione, non essendo obbligatoria, è possibile solo se si raggiunge il numero minimo di iscritti

Se al termine del quarto anno vorrai proseguire gli studi all’Università dovrai conseguire il diploma di stato, per ottenere il quale dovrai frequentare uno o più anni presso un Istituto professionale o tecnico di stato dove verrà poi sostenuto l’esame di stato.
Sarà la scuola a decidere in quale classe inserirti, in base al percorso da te precedentemente frequentato e al tipo di diploma che vuoi conseguire.

I percorsi IeFP ti permettono di conseguire una qualifica professionale per accedere al mondo del lavoro con specifiche competenze tecnico-operative.

I corsi sono erogati da enti di formazione professionale accreditati presso la Regione Lombardia e da alcuni istituti tecnici e professionali.
I titoli rilasciati sono riconosciuti sul territorio nazionale, in quanto riferiti a standard comuni concordati tra Stato e Regioni.

durata triennale (con la possibilità di aggiungere uno o due anni)

approccio alle discipline prevalentemente pratico-operativo

dare una preparazione tecnico-professionale specifica

dare competenze per l’inserimento rapido nel mondo del lavoro, nel settore produttivo di riferimento

Link utili

http://bresciagiovani.it/

https://eduscopio.it/

L’ idea di fondo del progetto eduscopio.it è proprio quella di valutare gli esiti successivi della formazione secondaria - i risultati universitari e lavorativi dei diplomati - per trarne delle indicazioni di qualità sull’offerta formativa delle scuole da cui essi provengono.

Per farlo eduscopio.it si avvale dei dati amministrativi relativi alle carriere universitarie e lavorative dei singoli diplomati raccolti dai Ministeri competenti. A partire da queste informazioni vengono costruiti degli indicatori rigorosi, ma allo stesso tempo comprensibili a tutti, che consentono di comparare le scuole in base ai risultati raggiunti dai propri diplomati.

https://www.miur.gov.it/-/scuola-in-chiaro

Rappresenta uno strumento utile, soprattutto per le famiglie che, in occasione delle iscrizioni on line, devono orientarsi nella scelta della scuola e del percorso di studio dei propri figli.

Tale area offre il prospetto delle informazioni relative a tutte le scuole italiane, di ogni ordine e grado. A partire da una pagina di ricerca e utilizzando tre distinti criteri, è possibile localizzare le scuole, visualizzare i contenuti delle singole schede informative ed effettuare un confronto sulla base di alcuni parametri.

IO SCELGO-IO STUDIO: http://www.orientamentoistruzione.it/: il portale dell’orientamento al secondo grado e al post diploma